Malattie

Denti sensibili: come curarli e da cosa è dovuto

Alcune persone soffrono di "denti sensibili", associati a stimoli dolorosi brevi e violenti, che spesso vengono quando cibi dolci o acidi, caldi o freddi, vanno in contatto con i denti. Tale sensibilità, è data dall'esposizione di quella parte morbida del dente che si trova al di sotto dello smalto e che prende il nome di "dentina".

 

Che cos’è la Parodontite?

Con Parodontite, chiamata da molti Piorrea, s’intende una malattia dei denti simile ad un’infezione batterica, molto frequente nelle persone adulte e colpisce anche tessuti di supporto al dente stesso: ossa, legamenti parodontali ed il cemento radicolare. I medici usano molto il suffisso -ite per indicare qualsiasi termine anatomico, indica anche la presenza di un’infiammazione del tessuto oppure addirittura dell’organo a cui, il termine prima del suffisso, si riferisce.

Anatomia

Lo smalto dei denti, come prendersene cura

Lo smalto dentale è ciò che ricopre tutti di denti, non è propriamente un tessuto quanto più un derivato tessutale che viene prodotto automaticamente dal nostro corpo durante l’amelogenesi da cellule.

 

Ricostruzione denti: come avviene?

Incidenti di vario genere, sport e anche cibi particolarmente duri possono mettere alla dura prova i nostri denti portando spesso a traumi, scheggiature, fratture e rotture che in qualche modo vanno trattati a dovere dai dentisti specializzati, attraverso un'attenta ricostruzione denti.

Igiene

Lo scovolino interdentale per un’accurata igiene orale

Sappiamo bene quanto sia importante un’accurata e meticolosa igiene della bocca, in particolare per evitare fastidiosi problemi legati a carie, alitosi e infiammazioni. Erroneamente si pensa che l’utilizzo di spazzolino e dentifricio sia sufficiente a mantenere sano e pulito il cavo orale, in realtà la loro azione è limitata.

 

Come lavarsi i denti? Un gesto quotidiano per la pulizia!

come lavarsi i dentiLe campagne di prevenzione e l'informazione hanno ormai reso chiaro il concetto che una buona igiene orale contribuisce non solo alla salute dei denti, ma anche alla salute complessiva del nostro organismo. Ciò che, invece, non risulta molto chiaro è il "come" si effettua in modo corretto l'igiene orale domiciliare: come lavarsi i denti.