Malattie

  • Placca dentale: ecco le principali cause

    Quando si riscontrano alterazioni dell’equilibrio fisiologico dell’ecosistema sistema orale, dovute all’aumento di substrati, si ha una proliferazione batterica con conseguente formazione della placca.

     
  • La devitalizzazione dei denti: da cosa dipende?

    Dopo aver portato a termine l’analisi radiologica, l’odontoiatra vi deve informare delle misure terapeutiche che saranno messe in atto. Se il tessuto molle, la polpa interna del dente ha un’infezione in corso, vi comunicherà che c’è bisogno di intervenire con la devitalizzazione del dente.

Anatomia

  • Il Fluoro dei denti: qual è il suo ruolo?

    Il fluoro è un elemento indispensabile nella prevenzione della carie dei denti, la maggior parte degli alimenti influisce poco sulla mineralizzazione e formazione dei tessuti duri dentari, se tuttavia l’apporto di fluoro e di vitamina D è insufficiente, il dente avrà scarse probabilità di resistere alla pressione della carie.

     
  • Ricostruzione denti: come avviene?

    Incidenti di vario genere, sport e anche cibi particolarmente duri possono mettere alla dura prova i nostri denti portando spesso a traumi, scheggiature, fratture e rotture che in qualche modo vanno trattati a dovere dai dentisti specializzati, attraverso un'attenta ricostruzione denti.

Igiene

  • Colluttorio naturale: quando si usa?

    L’igiene orale è una cosa seria, non basta sicuramente un colluttorio naturale a risolvere i problemi dentari. Il cavo orale è costantemente pieno di microorganismi come i batteri che in condizioni normali sono ospiti della superficie della bocca.

     
  • Sbiancamento denti fai da te: si può fare?

    L’aspetto fisico è sempre stato e sempre sarà la prima cosa che ci interessa di più. La bocca, i denti oltre e gli occhi delle persone che ci sono difronte, sono le parti del corpo che più cadono sotto lo sguardo e quindi se ci sono dei difetti, di sicuro non potremo fare a meno di notarli.