Malattie

Denti che si muovono, cosa fare?

Può succedere di percepire la sensazione dei denti che si muovono o che oscillano sotto una piccola pressione della lingua o durante la masticazione del cibo; è vero che i denti non hanno una posizione fissa così come l’osso ma attenzione perché allo stesso tempo potrebbe portarvi ad incorrere in una patologia la malattia parodontale.

 

Dolore ai denti: ecco da cosa è dovuto!

La scorretta pulizia dei denti, affiancata all’eccessivo consumo di cibo zuccherino tra cui bevande zuccherate, dolci e cioccolata, potrebbero portare dolore ai denti, il classico campanello d’allarme che dovrebbe portare ad una visita dentistica al fine di non incorrere in scomode e dolorose operazioni.

Anatomia

Il Fluoro dei denti: qual è il suo ruolo?

Il fluoro è un elemento indispensabile nella prevenzione della carie dei denti, la maggior parte degli alimenti influisce poco sulla mineralizzazione e formazione dei tessuti duri dentari, se tuttavia l’apporto di fluoro e di vitamina D è insufficiente, il dente avrà scarse probabilità di resistere alla pressione della carie.

 

Lo smalto dei denti, come prendersene cura

Lo smalto dentale è ciò che ricopre tutti di denti, non è propriamente un tessuto quanto più un derivato tessutale che viene prodotto automaticamente dal nostro corpo durante l’amelogenesi da cellule.

Igiene

La Pulizia dei denti: come e quando farla?

Prima di iniziare a parlare specificatamente in che cosa consiste la pulizia dei denti, analizziamo perché è assolutamente necessario farla, come farla e a cosa serve farla. L’igiene orale ha una importanza particolare, la bocca non è come qualsiasi altra parte del corpo umano, la cavità orale è come un unico sistema complesso.

 

Colluttorio naturale: quando si usa?

L’igiene orale è una cosa seria, non basta sicuramente un colluttorio naturale a risolvere i problemi dentari. Il cavo orale è costantemente pieno di microorganismi come i batteri che in condizioni normali sono ospiti della superficie della bocca.