Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

In evidenza

Pulizia dei denti a casa: come rimuovere placca e tartaro

pulizia dei denti a casa

Non si può sempre andare dal dentista per mantenere una corretta igiene orale e allora è necessario conoscere i rimedi fai da te per una buona pulizia dei denti a casa e la rimozione di placca e tartaro.

Pulizia dei denti in gravidanza: scopriamo i suoi effetti

pulizia dei denti in gravidanza

Negli ultimi tempi sono stati condotti molto di studi sull'argomento che riguarda la salute orale e di come questo può influire sull'andamento regolare di una gravidanza. nello specifico si è cercato di rispondere alla domanda: “E’ possibile effettuare la pulizia dei denti in gravidanza?”. In questo articolo scopriamo qual è la risposta.

Kit per l’igiene orale dei bambini: cosa non può mancare!

 Kit per l’igiene orale dei bambiniSolitamente si pensa che per pulire i denti dei bambini è necessario aspettare che si riescono ad utilizzare da soli lo spazzolino da denti. Questa è una convinzione sbagliata; infatti, bisognerebbe abituarli all' igiene orale corretta già da prima che fuoriescano i primi dentini. Per questo motivo è necessario procurarsi fin da subito un buon kit per l'igiene orale dei bambini che abbia gli strumenti necessari per lavare accuratamente la bocca del neonato dopo ogni poppata ed escludere i rischi causati dalla fermentazione di eventuali residui all'interno della bocca.

L’igiene orale nei bambini: come sono fatti i denti dei piccoli

igiene orale nei bambini

È molto importante perseguire una corretta igiene orale nei bambini anche da molto piccoli per preservare dei denti sani ed istillare delle buone abitudini. Insegnare i bambini dai due ai quattro anni come lavare correttamente i denti è indispensabile. Infatti, la placca si forma anche sui loro dentini e causa i medesimi danni che fa negli adulti.

Malattie

Carie secca: in cosa si differenzia da tutte le altre tipologie?

Carie secca

La carie è un processo distruttivo a carico dei tessuti duri del dente che progredisce gradualmente. È provocata dallo sviluppo di alcune specie batteriche nella placca dentaria e dalla presenza di alcuni cataboliti degli zuccheri alimentari che i batteri stessi sintetizzano.

 

Che cos’è la Parodontite?

Con Parodontite, chiamata da molti Piorrea, s’intende una malattia dei denti simile ad un’infezione batterica, molto frequente nelle persone adulte e colpisce anche tessuti di supporto al dente stesso: ossa, legamenti parodontali ed il cemento radicolare. I medici usano molto il suffisso -ite per indicare qualsiasi termine anatomico, indica anche la presenza di un’infiammazione del tessuto oppure addirittura dell’organo a cui, il termine prima del suffisso, si riferisce.

Anatomia

Smalto dei denti: come prendersene cura quotidianamente

bambino che mostra lo smalto dei denti

 

Lo smalto dentale è ciò che ricopre tutti di denti, non è propriamente un tessuto quanto più un derivato tessutale che viene prodotto automaticamente dal nostro corpo durante l’amelogenesi da cellule.

 

Numerazione dei denti: in cosa consiste? Vediamolo insieme

la numerazione dei denti

E' capitato a tutti di dover passare qualche volta da uno specialista per poter effettuare non solo un semplice controllo, ma purtroppo per l'estrazione o la cura di un dente. Tuttavia, come ben sappiamo, i denti presenti nella nostra bocca sono diversi per tipologia e funzione. Come è possibile che questi professionisti possano ricordarsi quale sia quello da curare con certezza e senza possibilità di errore?