Quante volte vi è capitato di avere un mal di testa o un mal di schiena particolarmente forti e non riuscire a placarli con le medicine tradizionali? Quante volte avete avuto bisogno di lavare i denti con acqua tiepida perché se troppo calda o troppo fredda avrebbe dato fastidio i denti? Ebbene, anche se a prima vista non si direbbe, i due problemi hanno la stessa soluzione: andare da un dentista.

Infatti, con l’avanzare delle scienze e della tecnologia, la medicina riconosce sempre più spesso una forte connessione tra diverse parti del corpo umano e, in modo particolare, tra la zona di bocca, denti e mascella e il resto dell’organismo. Questo significa che bisogna essere in salute totalmente, non solo localmente, per stare bene: una mandibola sbilanciata potrebbe benissimo avere ripercussioni sulla colonna vertebrale.

Oltre a questo, è molto possibile che, se non riusciste a spiegarvi un mal di testa o un mal di schiena frequenti, potrebbero essere causati da problemi masticatori, come ad esempio una malocclusione.

Sintomi di mal di testa causa denti

Tuttavia, con un po’ di informazioni di specialisti, è possibile capire e distinguere quando un mal di testa cronico è causato da un’incorretta impostazione dentale o da una patologia legata ai denti. Esistono dei sintomi particolari, tra i quali svegliarsi nella notte con la testa dolorante e i denti serrati, svegliarsi la mattina avvertendo forti fastidi legati al mal di testa, svegliarsi con una sensazione di indolenzimento o rigidità all’altezza delle tempie o delle guance, avere un fastidio nella zona delle orecchie prima della manifestazione del mal di testa oppure sentire uno scatto quando si apre la bocca. In tal caso, è necessario fare un controllo per accertarsi della situazione complessiva del proprio corpo e del proprio organismo, al fine di continuare a condurre una vita sana.

Il dentista come soluzione

Per questo e tanti altri motivi, andare dal dentista potrebbe essere non solo la soluzione a qualcuno dei vostri problemi di salute, non per forza legato ai denti, ma anche una buona abitudine: fare un controllo un paio di volte all’anno non costa quasi nulla e può essere molto d’aiuto a prevenire o a curare sul nascere piccoli disturbi che, se ignorati per un po’ di tempo, porterebbero portare a problemi molto più gravi e più dispendiosi, a livello di tempo e soldi, per essere risolti

Spesso infatti si tende a sottovalutare un problema dentale oppure si rinvia un controllo necessario (magari a causa dei troppi impegni familiari o professionali o, ancora, per motivi economici). Tuttavia, come detto, in questo modo non si fa che peggiorare la situazione e la propria salute fisica e magari un problema di facile soluzione può diventare ben più serio e con tempi di recupero molto più prolungati e di conseguenza economicamente più pesanti per una persona.

Studi dentistici

dentista a cagliari

Il capoluogo sardo è ricco di studi dentistici e, spesso, orientarsi e deciderne uno in mancanza di esperienze passate risulta molto difficile. Per questo, esistono vari siti che permettono di ricercare gli studi e di visualizzare le recensioni dei clienti stessi a riguardo, con indicazioni parametriche quali valutazione complessiva, igiene, prezzo, et cetera. In questo modo, risulterà molto più facile scegliere un dentista nella zona di Cagliari e dintorni pur essendo nuovi del luogo o non essendo mai andati da un dentista prima d’ora. È possibile addirittura impostare dei filtri alla ricerca, come ad esempio la prestazione desiderata, data e ora disponibili per un appuntamento (che può essere comodamente prenotato online), tipo di assicurazione e metodo di pagamento.

Questo permette a chiunque di farsi un’opinione riguardo ai prezzi e alle varie specializzazioni di ogni studio, in modo da poter trovare la combinazione che risponde meglio alle proprie esigenze.

Oltre a ciò, se si conosce uno studio dentistico in particolare, magari perché si trova vicino casa o perché lo si vede passando ogni giorno con la macchina, è possibile ricercarlo su Internet per avere maggiori informazioni con un paio di click, senza perdere tempo (o soldi) inutilmente. I siti dei dentisti sono molto semplici da consultare, in quanto contengono le informazioni essenziali in modo ben ordinato. Prendendo, ad esempio, il sito dello studio dentistico DentalSpecialist, si vede subito una finestra sulla destra che permette di conoscere direttamente i dottori, i servizi che offrono e le informazioni necessarie per contattarli per un appuntamento.

Al giorno d'oggi, quindi, grazie ad internet risulta molto più semplice ricercare il professionista più adatto alle nostre esigenze con relative competenze ed esperienze ed avere chiari i servizi offerti, i loro eventuali costi indicativi con le tempistiche e le modalità di pagamento accettate. Tutta una serie di informazioni che prima difficilmente si potevano conoscere, se non dopo aver avuto almeno un colloquio conoscitivo col dentista stesso.

Tuttavia, è possibile fornire qualche consiglio in generale che potrebbe essere utile in fase di ricerca (con l'ausilio di internet o meno) e scelta di un dentista. Innanzitutto, è bene che le credenziali di tale professionista siano ben evidenziate e riscontrabili. Mai fidarsi di soggetti che tendono a non presentare tali informazioni, in quanto alcune volte potrebbero non avere i titoli per svolgere una professione di questo tipo.

Da questo punto di vista, si potrebbe fare affidamento su dentisti a cui magari familiari o amici si sono affidati per loro problematiche e che abbiano risolto in maniera efficace. Poi, dal punto di vista economico, un centro dentistico posizionato in centro potrebbe risultare più caro rispetto ad uno situato in periferia, a parità di professionalità.

Al tempo stesso, un dentista può presentare una maggiore notorietà rispetto ad un altro meno conosciuto, tuttavia tale celebrità potrebbe rivelarsi più costosa rispetto ad un medesimo trattamento svolto da un professionista meno noto. Di conseguenza, è consigliabile prestare molta attenzione a questo fattore nella scelta del soggetto a cui affidarsi.

Altro elemento importante è la chiarezza e trasparenza da parte del dentista nella presentazione del problema riscontrato, nel trattamento da svolgere e relativi tempi di recupero e nei costi da sostenere per una persona. In modo da poter avere chiaro sin dall'inizio ogni dettaglio e così effettuare una scelta ponderata e consapevole del percorso che eventualmente si dovrà affrontare.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group