Malattie

Curare la carie dentale: ecco alcuni consigli utili!

Gli alimenti più "cariogeni" sono quelli ad alto contenuto di carboidrati che aderiscono ai denti e aumentano la loro permanenza nel cavo orale favorendo lo sviluppo degli acidi della flora batterica. Importante è, dunque, prevenire e curare la carie interdentale.

 

Macchie sui denti: vediamo come evitarle!

macchie sui denti

Sorridere e avere i denti macchiati non è mai una bella cosa, soprattutto perché può inibire le persone che pensano di dover mostrare i denti il meno possibile. Le macchie sui denti, del resto, sono considerate un inestetismo fastidioso tanto quanto la cellulite, perché ugualmente visibile e poco camuffabile.

Anatomia

Lo smalto dei denti, come prendersene cura

Lo smalto dentale è ciò che ricopre tutti di denti, non è propriamente un tessuto quanto più un derivato tessutale che viene prodotto automaticamente dal nostro corpo durante l’amelogenesi da cellule.

 

Il Fluoro dei denti: qual è il suo ruolo?

Il fluoro è un elemento indispensabile nella prevenzione della carie dei denti, la maggior parte degli alimenti influisce poco sulla mineralizzazione e formazione dei tessuti duri dentari, se tuttavia l’apporto di fluoro e di vitamina D è insufficiente, il dente avrà scarse probabilità di resistere alla pressione della carie.

Igiene

Eliminare tartaro: per una buona igiene orale!

Eliminare il tartaro non è molto semplice vista la forte adesione che quest'ultimo ha sui denti, sarà previsto perciò un intervento di pulizia da parte del dentista, il quale possiede gli strumenti giusti.

 

Colluttorio naturale: quando si usa?

L’igiene orale è una cosa seria, non basta sicuramente un colluttorio naturale a risolvere i problemi dentari. Il cavo orale è costantemente pieno di microorganismi come i batteri che in condizioni normali sono ospiti della superficie della bocca.