Malattie

  • Macchie sui denti: vediamo come evitarle!

    macchie sui denti

    Sorridere e avere i denti macchiati non è mai una bella cosa, soprattutto perché può inibire le persone che pensano di dover mostrare i denti il meno possibile. Le macchie sui denti, del resto, sono considerate un inestetismo fastidioso tanto quanto la cellulite, perché ugualmente visibile e poco camuffabile.

     
  • Carie per i denti da latte: c’è da preoccuparsi?

    Il lattosio può essere considerato pericoloso per il dente; è stata infatti osservata un’alta frequenza di denti cariati nei bambini allattati per periodi molto lunghi. Anche il tè troppo zuccherato può essere causa di carie nei denti da latte del bambino.

Anatomia

  • Il Fluoro dei denti: qual è il suo ruolo?

    Il fluoro è un elemento indispensabile nella prevenzione della carie dei denti, la maggior parte degli alimenti influisce poco sulla mineralizzazione e formazione dei tessuti duri dentari, se tuttavia l’apporto di fluoro e di vitamina D è insufficiente, il dente avrà scarse probabilità di resistere alla pressione della carie.

     
  • La struttura dei denti: scopriamo la loro anatomia

    struttura dentiSapevate che le cellule che formano i denti cominciano ad operare fin durante la primissima parte della nostra vita embrionale? E’ a sette settimane dal concepimento che le cellule in questione cominciano a differenziarsi.

Igiene

  • Come lavarsi i denti? Un gesto quotidiano per la pulizia!

    come lavarsi i dentiLe campagne di prevenzione e l'informazione hanno ormai reso chiaro il concetto che una buona igiene orale contribuisce non solo alla salute dei denti, ma anche alla salute complessiva del nostro organismo. Ciò che, invece, non risulta molto chiaro è il "come" si effettua in modo corretto l'igiene orale domiciliare: come lavarsi i denti.

     
  • Lo scovolino interdentale per un’accurata igiene orale

    Sappiamo bene quanto sia importante un’accurata e meticolosa igiene della bocca, in particolare per evitare fastidiosi problemi legati a carie, alitosi e infiammazioni. Erroneamente si pensa che l’utilizzo di spazzolino e dentifricio sia sufficiente a mantenere sano e pulito il cavo orale, in realtà la loro azione è limitata.